Venerdì Settembre 20 , 2019
TEXT_SIZE
   

Società

 

PALMARES 

I NOSTRI CAMPIONI

 

Lo Skating Club Speedy Wheels nasce nel 1991 con solo cinque atleti,rilevando la Dirigenza di una precedente Società,la Roman's Skate 84,ormai in fase declinante. Nell'arco di pochi anni,grazie ad una crescita costante di iscritti e di risultati agonostici,diventa la prima Società del Lazio aggiudicandosi moltissimi Titoli provinciali e regionali, sia con i singoli atleti sia come sodalizio.Nel 1996 collabora fattivamente e finanziaramente con l'Amministrazione comunale alla proggettazione ed alla realizzazione della pista di pattinaggio,che avrebbe poi favorito non solo il salto di qualità degli atleti agonisti,ma anche lo sviluppo delle scuole e la crescita dei vivai.Grazie all'esperienza acquisita ed alle capacità dimostrate nella realizzazione di diverse manifestazioni di livello nazionale,nel 1997 le viene affidata dalla FIHP l'organizzazione dei Campionati Italiani Assoluti su pista,seguita poi, nel 2000,da quella dei Campionati Europei pista e strada.E' l'affermazione della Speedy Wheels in campo nazionale come sodalizio attivo ed organizzato.Ma la svolta nella crescita tecnica e nei risultati agonistici avviene nel 2006 grazie alla fusione con la Libertas Skating,la quale porta in dote un gruppo di atleti già vincenti a livello nazionale ed europeo.Il risultato è la realizzazione di un Gruppo Agonistico affiatato e mediamente di alto potenziale che dal 2006 ha portato il palmares della societa a ben.... palmares inizio pagina
 

Ma la storia ed i sogni della Speedy e dei suoi atleti non si fermano qui continuano ad andare avanti....

Storia della Società

con il primo Consiglio Direttivo costituito dal Presidente Franco Dissette e dai consiglieri Arrigo Scapin e Nando Solferino, ai quali poi subentrerà Mario Peticchia, attuale Vice Presidente, con la guida tecnica dell'allenatrice Catia Amadio, con solo cinque atlete. Nel giro di pochi anni cresce collezionando titoli Provinciali e Regionali sia a livello individuale degli atleti sia come sodalizio. Nel 1995 dà l'input per la realizzazione, grazie soprattutto all'apporto decisivo dell'allora Assessore allo Sport Fabrizio Cirilli, dell'impianto che darà poi un grosso impulso alla crescita del pattinaggio a Latina.
Grazie all'esperienza che viene dall'aver già organizzato due trofei nazionali denominati "Città di Latina", nel 1997 è responsabile della realizzazione dei Campionati Italiani assoluti su pista, su mandato del Comune di Latina. La manifestazione, la prima del genere nel Lazio, ottiene un grosso successo di immagine per la città e per la Speedy Wheels, tanto che ad entrambi viene proposta dalla F.I.H.P. l'organizzazione del Campionati Europei Seniores pista e strada da realizzarsi nel 2000.
Nel 1998 un'altra grande iniziativa, sempre con il supporto dell'allora Assessore Frabrizio Cirilli: la manifestazione spettacolo di pattinaggio artistico "Pattinando sotto le stelle" con l'esibizione di atleti fra i più titolati a livello nazione e internazione. Nel 2000, come programmato, la Società viene chiamata ad organizzare i Campionati Europei Seniores. Un anno di lavoro per mostrare alla città il top europeo di pattinaggio a rotelle ed un altro grosso successo d'immagine che va ad accrescere il prestigio del sodalizio in campo nazionale. Dopo qualche anno di fermo a causa della chiusura dell'impianto e comunque con la Società ed i suoi atleti sempre protagonisti, nel 2006 grazie ad un accordo di reciproca collaborazione con la Libertas Skating di Latina, vede potenziato il suo gruppo agonistico con l'arrivo di forti atleti già titolati e del tecnico Alessandro Cividani, che va a riprendere ed integrare l'ottimo lavoro dell'allenatore Carlo Ragazzi, finora unico responsabile di tutte le categorie di atleti. Si rende a questo punto necessaria una suddivisione delle competenze con intercambiabilità dei ruoli fra i due tecnici. Carlo si occupa della preparazione e formazione di Giovanissimi ed Esordienti mentre a Sandro viene affidata la gestione delle categorie superiori.
I risultati dell'operazione sono la conquista nel 2006 di tutti i titoli provinciali e regionali della Società e del prestigioso Trofeo "Martiri di San Leopoldo" di Marina di Grosseto; una medaglia d'argento per l'Americana a squadre Ragazzi/Allievi maschi ai Campionati Indoor di Livorno; un titolo Italiano ai Campionati strada Ragazzi/Allievi di Cassano d'Adda; su Pista a S.Benedetto del Tronto, un titolo Italiano,un Argento(Americana a squadre Ragazzi/Allievi Femmine)e un Bronzo. Nel 2007 Quattro titoli Italiani, Uno Indoor a Monza,Due titoli Italiani, a Monopoli, Uno a Scaltenigo, Nove Argenti (1Americana a squadre Ragazzi/Allievi Femmine),e Due Bronzi, e la storia continua.....

Siamo associati a

FIHP
FIHP
UISP
CONI

Le istituzioni

Comune di Latina
Provincia di Latina
Regione Lazio

Accesso Utente